Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • Denominati cosi’ nel ‘800 traendo lo spunto dalla superficie rocciosa a forma di calzone.
    Al bagno vecchio c’è una necropoli di età romana con tombe a camera sepolcrale scavate nella roccia (4 tombe), oggi in gran parte distrutte da crolli e da lavori agricoli. Durante l’epoca borbonica vi erano relegati dei galeotti per l’estrazione delle pietre da costruzione. Dalla spiaggia (sassosa) vi è un sentiero con gradoni (90% difficoltà) che conducono alla necropoli e alla località “gli Scotti”.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione