Leggera scossa di terremoto nella notte nelle acque del Mar Tirreno, al largo dell’isola di Ponza.

Il sisma di magnitudo 2.3 si è verificato alle 3.30, ora italiana, ad una profondità di 10 chilometri.

Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. Come riportato dal sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è avvenuto nella zona del Tirreno centrale, in mare; 40.77, 12.76 le coordinate geografiche.

Solo ieri mattina, alle 6.47, una scossa di magnitudo 3.0 è stata nella zona del Tirreno Meridionale al largo del Golfo di Napoli.

[apss_share]