Ha aggredito e picchiato la compagna incinta: un uomo di 42 anni è stato denunciato nella tarda serata di sabato 17 dicembre sull’isola di Ponza.

L’uomo, come riferiscono i carabinieri, al culmine dell’ennesimo litigio con la donna in stato di gravidanza l’ha colpita al volto e in diverse parti del corpo.

La vittima ha fatto ricorso alle cure dei sanitari: ha riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

I carabinieri del locale comando hanno deferito il 42enne per maltrattamenti in famiglia in seguito ad una denuncia-querela.

[apss_share]